Un Capodanno di paura

Il 31 dicembre ero da un amico, quindi non ho potuto assistere al concerto di Piazza Duomo. Sono però venuto a sapere da un conoscente di una rissa che avrebbe coinvolto parte dei presenti. I giornali ne hanno parlato pochissimo, e in maniera assai vaga.

Oggi sulle pagine milanesi del Corriere una lettrice racconta l’accaduto.

L’episodio lascia perplessi, per vari motivi. Cosa ha determinato questi disordini? Forse l’ordinanza proibizionista sui botti? Chi erano e che motivazioni avevano queste persone?

Per quale motivo la polizia non è intervenuta subito? è vero che la notte di Capodanno è sempre molto impegnativa per le forze dell’ordine, ma forse la reazione delle autorità è stata un po’ troppo lenta.

Un vero peccato, iniziare il nuovo anno in questo modo è piuttosto triste. Chissà, forse senza l’ordinanza anti-botti non sarebbe successo niente. Su queste tematiche l’atteggiamento repressivo non è mai stato troppo efficace.

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: