Altro che rispettare, l’opinione della suora avrebbe dovuto essere stroncata con disprezzo. Niente nazisti negli studi RAI, per favore, anche se si presentano sotto innocue tonache. Il clericalismo del servizio pubblico non è più tollerabile.

NON SI POSSONO FERMARE LE NUVOLE

Una suora a Rai Uno: l’omosessualità “non è un fatto naturale; è una scelta che puo’ essere indotta da attegiamenti della famiglia; è una trasgressione assoluta”.

La conduttrice Lorella Cuccarini: “opinione da rispettare”.

Sono nazisti alla Rai e nemmeno lo sanno. Se avesse detto che gli ebrei erano deicidi la Cuccarini avrebbe risposto che era un’opinione da rispettare? Ma per cortesia.

Grazie a Maria Pia che mi ha segnalato questa schifezza visto che io Domenica In non la guardo mai.

Nello stesso momento Marco Alemanno legge le Rondini al funerale di Lucio Dalla ed è amore per chi lo ascolta, tranne per Casini che scrive su twitter: “Le parole di #marcoalemanno in ricordo di #Lucio sono state una testimonianza molto bella di amicizia e di affetto.”

Dico, ma almeno taci, no?

View original post

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Comments

  • Francesco  On 03/04/2012 at 10:17 pm

    Io per fortuna non guardo mai programmi di cosi basso livello ne tantomeno la cuccachè,ma penso alla tristezza e all’angoscia che dichiarazioni cosi fasciste e omofobe da parte di suore,cuccarine,pivette varie,possano lasciare magari in un adolescente gay che si ritrova a seguire il programma,ma la cuccarotta ormai prosegue nella sua scalata al medioevo..essere omofoba le ha permesso di ritornare su rai1..vergognoso personaggio.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: