Da quando ho smesso di seguire la politica

ilNichilista

Da qualche tempo ho smesso di seguire la politica. Avevo: in questi giorni l’attualità mi si è piantata davanti agli occhi e non ho potuto girarli da un’altra parte. Ho ricominciato con la legge elettorale, quando ho cominciato a capire che quelli che dicevano che non si poteva fare con Berlusconi erano gli stessi che con Berlusconi ci avevano fatto un governo. Al cervello la domanda si è imposta: con quale faccia possono sostenere una cosa simile? Devo aver capito male, mi sono risposto, come quando si nega un trauma, un incidente, devo aver capito male perché non sto seguendo. Mi sono perso qualche puntata, la telenovela è andata avanti e tu vedi personaggi che prima si odiavano amarsi e non capisci perché. La mattina mi metto d’impegno: ricomincio perfino a comprare i giornali di carta. Leggo il Corriere, Repubblica, il Fatto, insieme agli anziani in biblioteca. Sì, ci sono…

View original post 472 more words

Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: